Il Punto di Pinz…

Al comunale di granzette si è disputata la terza giornata del campionato di calcio a 5 csi di rovigo fra la squadra del S.bortolo ( 4 punti in 2 partite) e quella della Banca adige Po ( 1 punti in 2 gare).
la Banca Adige Po si presenta al match con questo elenco di giocatori:
Zanforlin (portiere) ; denti( difensore); moda,berto,mazzetto,giandoso,broccanello,( ali); perlari, zanoli.( attaccanti)
gli indisponibili salgono a quota 6 e sono : Pinzan , barella, rossini, baratella, quagliato, paio.   
Si è vista una bella partita giocata colpo su colpo e risultato rimasto in bilico fino alla fine.
la partita si è conclusa sul 7 a 6 per il san bortolo anche se per quasi tutto il primo tempo la partita era in gran lunga dominata dalla Banca Adige po che si era anche trovata in vantaggio per ben 2 volte (prima sul 2 a 0 , poi 3 a 1…).
prova comunque nel complesso positiva per la banca adige po capitanata e allenata da mister Berto. Prima o poi i punti arriveranno giocando così.
ora serve + continuità nell’intensità di gioco e + cattiveria agonistica ( fare solo un fallo nel secondo tempo mi pare veramente poca cosa…è fondamentale spezzettare il gioco quando gli avversari erano nel loro momento migliore… sopratutto quando ci si trova in difficoltà fare falli tattici può servire per non trovarsi sbilanciati nelle loro ripartenze.)
cito un giocatore su tutti riguardo la cattiveria agonistica messa sul campo martedì sera: Moda Nadir.
Se tutti entrano con quella rabbia e quella voglia di giocare se ne perderanno poche in futuro di partite….
ora le pagelle:
zanforlin  6: primo quarto d’ora di gioco da spettatore .non è seriamente mai impegnato .Poi si infortuna a metà primo tempo alla spalla su uno scontro di gioco con il proprio compagno Mazzetto. stringe i denti e rimane in campo (visto l’indisponibilità del secondo portiere Quagliato) ma il dolore lo limita molto nei movimenti e non è decisivo come in altre partite. Comunque mai colpevoli in nessun gol subito.
denti    6 : non è un mio accanimento verso questo giocatore che meriterebbe sicuramente un voto + alto in pagella, ma uno che lui che reputo di esperienza, non può farsi mettere sempre le mani in faccia dal suo avversario e farsi saltare troppo facilmente senza commettere mai un fallo. Andrea sei un difensore …fatti sentire anche tu!!! sopratutto se si trova arbitri come quello di martedì che lasciava molto correre…
Per il resto buona la sua prova, condita anche con un gol.
Mazzetto  6,5:  direi sulla falsa riga della prima giornata . filo conduttore tra la difesa e l’attacco. alla lunga rimane a corto di fiato e non riesce + a farsi tutta la sua fascia. rimane così troppo in avanti e non copre come dovrebbe.  forse andava sostituito un pò prima ….
Moda 6,5 :  la sorpresa di giornata. come detto prima entra con la giusta determinazione e cattiveria agonistica. in fase difensiva fa sentire il fiato sul collo al suo avversario e non si fa mai saltare, nè trovare mai fuori posizione.buono anche in fase propositiva dove cerca continuamente il suo primo gol in campionato che poi arriva in maniera un pò rocambolesca ( resiste ad un fallo di un avversario ed ,imprecando  ,con + rabbia e miglior coordinazione tira insaccando alle spalle del portiere).
berto: s.v.  pochi istanti di gioco. 
broccanello  5 :  giornata storta . non gli riesce niente . fatica a trovare la posizione in campo e sia in fase difensiva che in attacco non aiuta moltissimo i compagni.
non è guerriero come in altre circostanze. forse non era al massimo della condizione fisica. In affanno e giustamente sostituito dopo 20 ‘ del primo tempo.
giandoso 6:  in costante crescita partita dopo partita. sta migliorando e trovando + fiducia nei suoi mezzi . si sta integrando con la squadra .  dirimpettaio.
zanoli 8 ( il migliore) : finalmente una prestazione come lui sa fare. non sbaglia praticamente niente . tutti di pregevole fattura i suoi 3 gol. aiuta poi i compagni in fase di ripiegamento e con i suoi dribbling ubriaca e tiene sempre in ansia la difesa avversaria. quando gioca così è di un’altra categoria.
che gli abbia fatto bene l’assenza di paio? credo che  sia solo coincidenza…
in panchina : perlari ( grande professionista, capisce il momento della squadra e non fa polemica ,anzi incita sempre la squadra e accetta con serenità le scete di mister Berto. Sono sicuro che quando verrà chiamato in campo darà il massimo…)
l’appuntamento è per la settimana prossima con la quarta giornata di campionato che si disputerà al don bosco contro il papozze.
arrivederci
Pinzan Simone

Il Punto di Pinz…ultima modifica: 2007-11-23T13:35:00+01:00da nadir_79
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il Punto di Pinz…

  1. Condivido pienamente la lettura dell’incontro di Simone, soprattutto sul fatto che in campo bisogna assolutamente rompere la “verve” degli avversari con qualche fallo.
    Dobbiamo prendere coscienza che siamo come una squadra di serie A che sta giocando in serie B. Bisogna lottare all’arma bianca, a denti stretti; quando l’avversario ci spingerà, non dovremo fermarci e invocare l’arbitro, staremo in piedi e spingeremo con più forza! Meglio fare fallo che aspettare che l’arbitro ce ne fischi uno a favore, si rischia di lasciar andare via l’uomo e di trovarsi in inferiorità numerica in difesa.
    Purtroppo il San Bortolo ora ha 7 punti, noi solo 1, vi sembra che la classifica rispecchi le forze reali delle squadre… io non credo proprio!!!

    Alla prossima!

I commenti sono chiusi.